Test

venerdì 4 marzo 2016

Ore 11.30


Facciamo una panoramica inter market.


Il dollaro yen dei massimi fatti a 114. 50 sta correggendo e si sta direzionato verso la rialzista che partita da fine febbraio. Una ripresa importante della tendenza rialzista quindi la potremmo rilevare solo sopra 114



Sul grafico eurodollaro gli ultimi tre giorni hanno portato le quotazioni a fare pull back al di sotto della tendenza rialzista che partiva dal mese di dicembre. L'area 1.095 quindi dovrebbe fare da resistenza ma se si dovesse andare oltre 1,10 molto probabilmente si rientrerebbe nella precedente tendenza.





Sul grafico del Gold è evidente la rottura rialzo della forte tendenza ribassista che partiva da metà dell'anno 2015 e che ha raggiunto una importante resistenza in area 1300. L' oscillatore sta dando un piccolo segnale di divergenza su questo ultimo allungo





Il petrolio nelle ultime 15 giornate è in una tendenza rialzista che ha raggiunto al momento una resistenza che potrebbe far ritracciare leggermente le quotazioni, c'è anche nelle ultime tre giornate un evidenza di divergenza con l'oscillatore. La media mobile di riferimento su questo grafico passa in area 31,20





Nessun commento:

Posta un commento