Test

lunedì 29 gennaio 2018

ENi - Posizionamento di open interest - Grafico a candele Giornaliere



Con un indice Ftsemib 40 sui massimi di periodo o per meglio dire degli ultimi 8 anni ci si potrebbe attendere una sua correzione. E se l indice corregge , i titoli azionari non è che possono fare la parte dello "gnorri".
Spesso però prima di invertire una tendenza si cerca in tutti i modi di fare male agli operatori ,ed in questo caso quale dolore maggiore si potrebbe infliggere al solito "parco buoi" se non quello di illuderlo di procedere verso l alto salendo i primi  gradini delle scale del pianerottolo dei 24000 per poi stornare velocemente scendendo  per la "tromba dell scale" stesse?

Fatto questo preambolo  di possibile  "inchiappetto" torno ad Eni.




Posizionamento di opzioni cumulati scadenze Feb +Mar



Nel grafico sono impetuose le colonne di Call posizionate  strike 15  e di  Put  strike 13.50

e negli ultimi giorni, a dire il vero :-), ho visto inserire OI call   anche su strike piu alti 15.50 e 16.00


Grafico a Candele 




Graficamente siamo a contatto con la barriera 15.00 e troviamo il primo supporto a 14.75  . questo del resto è lo stretto range entro cui sta  lavorando da alcuni giorni
.Un eventuale correzione troverebbe supporto sul valore di 14.50.

Nei prossimi giorni sara quindi interessante vedere se la strategia di posizionamento  dei cuginetti procederà con  lo spostamento di opzioni  Call su scadenze piu lontane  oppure se  andra a confermarsi la resistenza di area 15.00  con una discesa dei corsi su supporti  piu bassi  per consentire un inclinazione di crescita piu "dolce".( Non perdiamo di vista anche il petrolio "nè" ).


Buona Giornata !
Ironmanoption@gmail.com


Nessun commento:

Posta un commento